• 1
  • 2
  • News
  • Iniziative
  • Turismo
  • Beni Confiscati
  • Video
Festival dell'Impegno Civile
È un’onda e non puoi opporti. Deve risalire, in alto sui tetti che diventano tetti di libertà di chi urla, di chi canta, di chi balla, di pensa e di chi riflette, di chi denuncia e di chi abbraccia.
festival impegno civile 2017
Inaugura la nuova Cleprin
Alle ore 10.00 si terrà l’inaugurazione della nuova sede della Cleprin, industria chimica, ubicata al km 177.700 del tratto carinolese della S.S. Appia (ex stabilimento GalCoop).
la Cleprin 2017
In memoria di don Peppe a Pomigliano d'Arco
In occasione del ventitreesimo anniversario dell'uccisione di don Peppe Diana anche Pomigliano d'Arco lo ricorda con le giornate della memoria organizzare dall'associazione antiraket "Domenico Noviello" con il patrocino del comune
Pomigliano d'Arco 2017
Assegnato a personalità che hanno saputo meglio incarnare, nel campo delle professioni, il messaggio di don Diana
premio nazionale don Peppe Diana
Tema 2017: La fame non è un dato naturale, né frutto di un destino cieco di fronte al quale non possiamo fare nulla.
premio artistico letterario don Peppe Diana
E' un'iniziativa creata dal comitato don Diana per ricordare le vittime innocenti di criminalità
fiaccola della memoria don Peppe Diana

Cari amici, sono trascorsi 25 anni dalla diffusione del documento Per amore del mio popolo che don Giuseppe Diana e gli altri confratelli della Forania di Casal di Principe distribuirono, insieme ai giovani delle parrocchie, a Natale del 1991.

Esso rappresenta ancora uno dei documenti più alti della Diocesi di Aversa soprattutto quando questa si fa strumento di denuncia e diventa lievito di costruzione della città e della civiltà umana. Alcuni passaggi di quella lettera sembrano essere ancora troppo attuali “L’inefficienza delle politiche occupazionali, della sanità, ecc; non possono che creare sfiducia negli abitanti dei nostri paesi; un preoccupato senso di rischio che si va facendo più forte ogni giorno che passa...; le carenze anche della nostra azione pastorale ci devono convincere che l’Azione di tutta la Chiesa deve farsi più tagliente e meno neutrale per permettere alle parrocchie di riscoprire quegli spazi per una “ministerialità” di liberazione.

Abbiamo deciso insieme, noi del COMITATO don PEPPE DIANA, la DIOCESI di Aversa, LIBERA e l’AGESCI di riproporre integralmente la lettera, di nuovo a Natale, per far sentire ancora una volta la nostra voce, quella di un popolo che non ha taciuto e che vuole guardare avanti, nella luce e nella giustizia, nella direzione del compimento di Dio che si fa storia e salvezza per gli uomini.

Vi chiediamo un gesto d’amore, un gesto di bellezza, di partecipazione che dia il senso della vicinanza tra le genti di questa Italia che crede, spera, ama, impegnandovi sui vostri territori, a distribuire il documento ‘Per amore del mio popolo’ 25 anni dopo facendo esperienza di comunione e di fedeltà evangelica.

Lo faremo tutti insieme, abbracciandoci idealmente, a Natale, all’uscita delle S. Messe e nei giorni che seguiranno, nelle piazze e nei luoghi d’incontro. Sarebbe bello che sulla pagina facebook del Comitato don Peppe Diana o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ci inviaste una foto, commento, un video, una vostra testimonianza della distribuzione del documento che proveremo a raccogliere facendone una pubblicazione nazionale.

Il documento è stampabile a colori in formato 20x20 e in bianco e nero in formato A4. E' scaricabile sui siti: www.dongiusepeppediana.com - www.diocesiaversa.it - www.liberacampania.it - www.agesci.it e sulla pagina facebook Comitato don Peppe Diana. Grazie per quello che farete. Buon Natale a tutti.  

  • Stampa
  • Territorio
  • Scout
Il mattino
Il Mattino: casa don Diana diventa centro di prevenzione delle malattie oncologiche
SkyTg24
SkyTg24:Caserta, ex villa dei Casalesi diventa centro di prevenzione tumori
Ansa
Ansa:Da casa clan a centro prevenzione cancro
La nuova Venezia
Camorra. Il bene confiscato diventa centro di prevenzione cancro
Il tirreno
Camorra. Il bene confiscato diventa centro di prevenzione cancro
Informare
World Cancer Day a Casa Don Diana
Euronews
04/02/2017 Da casa clan a centro prevenzione cancro
Radio Punto Nuovo
Bene confiscato ai casalesi diventa centro prevenzione per i tumori
Brescia oggi
Da casa clan a centro prevenzione cancro
Anygator
La casa di Don Diana diventerà un centro di prevenzione per il cancro
Error while rendering particle.

18 e 19 marzo 2017

18 e 19 marzo 2017
Insieme abbiamo camminato un altro pezzo di strada Grazie!
Grande successo di adesioni degli istituti scolastici della Regione al 14° premio artistico - letterario don Peppe Diana.
Si ricorda che i disegni e le canzoni vanno consegnate entro il 31 marzo 2017 in busta chiusa all'indirizzo "Associazione Scuola di Pace don Peppe Diana, Via Schubert n. 17 - 81033 Casal di Principe (Caserta) con le modalità indicate nel bando di concorso.
Si ringraziano i docenti, i dirigenti e tutto il personale scolastico per la fiducia accordataci e per il lavoro che si sta svolgendo nelle scuole e nelle coscienze dei ragazzi.
Un cordiale saluto.
Ass. Scuola di pace don Peppe Diana
  • Festival Impegno Civile +

    Il Festival dell'Impegno Civile - Le Terre di don Peppe Diana è l'unica rassegna interamente realizzata nei beni confiscati alla camorra, promosso dal Comitato don Peppe Diana e l'associazione Libera coordinamento di Caserta.
  • Scuola +

    In questa sezione trovate tutte le iniziative, gli eventi e le info per le scuole sui temi legalità.
  • Premio don Peppe Diana +

    Il premio don Peppe Diana è il riconoscimento assegnato il 4 luglio alle persone che nel loro lavoro ed impegno quotidiano fanno della legalità il perno centrale.
  • Premio Artistico Letterario don Peppe Diana +

    Il premio artistico letterario è un bando culturale promosso dalla scuola di Pace don Peppe Diana e indirizzato alle scuole.
  • Turismo responsabile +

    Visiterre in viaggio sulle Terre di don Peppe Diana
  • Beni Confiscati +

    I beni confiscati alla camorra in provincia di Caserta e non solo; Cooperative; Attività; Rivendite
  • R.E.S. +

    Il progetto di Rete di Economia Sociale
  • Campi di Volontariato +

  • Facciamo un pacco alla camorra +

  • Mediateca +

  • Gadgets +

  • 1
Campagna adesioni 2016 aderisci